martedì 26 luglio 2011

Evento - Spartak Torriglia Vs A.S. Tronzi

Genova - PROVA D'ORGOGLIO. Era stata richiesta a gran voce dai supporter gialloblù dopo la sconfitta della settimana scorsa ed è arrivata puntuale stasera. Un 8 a 3 (3 gol Mussino, 2 Cianetti, 1 Ghersi De Guglielmi e Schenone) che non lascia spazio a dubbi. Merito questo non soltanto dell'abbondanza di giocatori di classe a disposizione di Mister Schenone (probabilmente quella di stasera è la migliore formazione che possa essere messa attualmente in campo - da ricordare tra l'altro la presenza di Lucchesi tra le fila avversarie gentilmente dato in prestito); ma sopratutto di quella grinta e quadratura in difesa (con la coppia "Cannavaro"Cianetti e "Nesta"Stagno, semplicemente imperiosa)   mancata una settimana fa. Da notare poi come la patina di naftalina si stia pian piano scrostando dai polpacci di "Ze Love" Mussino.... una garanzia per il futuro. Una conferma infine quella di De Guglielmi: se ne conoscevano le doti, si è avuta questa sera la dimostrazione della sua capacità di adattamento.

A seguire riportiamo il gradito editoriale e le attese pagelle del Generale A.S.:

"Si muove come un predatore e non lascia scampo! Questo lo Spartak di stasera.
Non un leone, non un tigre e neanche uno squalo. Lo Spartak è un cobra con gli occhiali!
Acciambellato in difesa e quando si distende fulmineo, non lascia scampo, morde ed inietta il suo veleno letale.

Cordone voto 6,5: poco impegnato, ma più presente in campo. Appare più sicuro e sereno e non risparmia le solite battuta. PAGLIACCIO
Cianetti voto 8,5: in totale empatia con i compagni di reparto, non sbaglia niente. Ringhia su tutti i palloni, ordinato, attento e diligente. Impreziosisce la prestazione con un eurogoal. ST. PAUL IS BACK
Stagno 8,5: elegante come un levriero afgano, imperioso come una piramide egizia, puntuale come l'euorostar delle 7 e15. CIGNO DI PREMOLO MADDALENA
Ghersi voto 6,5: siamo sempre lì, non si può mettere in mano una sciabola a chi è maestro di fioretto. In affanno quando il ritmo sale, ma prezioso quando si tratta di giocare a calcio. Con qualche minuto nelle gambe in più e un pò di etti in meno, può essere un arma preziosa. BASTA NUTELLA
Schenone voto 7,5: il rischio è di essere ripetitivi, non fa mancare il suo supporto alla squadre sia in difesa, sia a centrocampo che in attacco. ONNIPRESENTE
DeGuglielmi voto 7,5: mastica calcio ma non solo, lo sa anche giocare! Ottima tecnica e visione di gioco, questo è giocatore vero. CERTEZZA
Mussino voto 7: voto di incoraggaimento. Non perchè non faccia il suo ma dal "Pube de oro", si può e si deve pretendere di più. CICCIOBOMBOCANNONIERE"

Sulla GALLERY abbiamo inserito alcune foto scattate ieri sera
Su SPARTAK CHANNEL inseriremo a breve alcuni video tra cui l'esclusiva Sky dagli spogliatoi
Sulle "ROSE" i profili aggiornati di Mussino e De Gulglielmi

Nessun commento: