lunedì 29 agosto 2011

News

Fulham Road – Londra. Non scherza per niente l’area tecnica gialloblù. Dopo la visita di aggiornamento e studio di inizio mese ad Acqui Terme nel ritiro del Genoa cfc (ecco il link) l’allenatore dello Spartak qui nella foto si è recato allo “Stamford Bridge” di Londra per assistere all’incontro di Premier League tra Chelsea e Norwich. Oggetto di studio è stato, in particolare, il centrale difensivo dei Blues John Terry i cui movimenti sono stati accumunati all’attuale leader difensivo gialloblù Andrea Stagno. I due giocatori hanno infatti caratteristiche comuni: personalità, leadership naturale, ruolo e tecnica; oltre ad altre peculiarità che esulano dall’ambito squisitamente calcistico… Durante l’incontro ha poi spiccatto per interesse il centravanti del Norwich “Grant Holt”. Notato per una forma fisica non propriamente adeguata si è distinto per movimenti sgraziati e lentezza imbarazzante. Ha però poi siglato la rete del momentaneo pareggio dei canarini dimostrando comunque un discreto fiuto del gol. In questo caso però non sappiamo su quale giocatore gialloblù mister Schenone stesse formulando le proprie analisi di confronto. Presente nella trasferta anche L’AD che ha approfittato dell’occasione anche per visite culturali tra cui spicca in particolare quella alla “St. Paul Cathedral”, in onore del Direttore Sportivo Spartakino. Inseriamo sulla pagina facebook dello Spartak una ricca galleria fotografica della trasferta ed un video con i momenti salienti dell’incontro.

mercoledì 24 agosto 2011

News

Continua l’impegno della dirigenza nel riportare tutti gli effettivi storici in maglia gialloblù. Ultimo Spartakino reticente all’appello è Emilio Puppo attualmente in convalescenza dopo un operazione al ginocchio (qui il link alla news correlata). La dirigenza Spartakina (onnipresente AD in testa) in un recente incontro lontano da occhi indiscreti nel verde della svizzera ligure ha promosso un importante azione finalizzata a convincere il “Peter Crouch della Villa” ad un ritorno in grande stile… alla Mussino per intenderci. Puppo ha però finora gentilmente ma fermamente declinato l’invito. Una volta recuparato dall'infortunio, è deciso infatti a giocarsi tutte le sue carte ancora nel campionato ad 11 per poi eventualmente ritornare all'ovile solo alla fine di questa esperienza. Un arrivederci dunque? …i tifosi spartakini si augurano di vederlo ben prima…..

mercoledì 17 agosto 2011

News - Archivio Storico

Scartabellando negli archivi gialloblù in un caldo pomeriggio d’Agosto sono saltate alla nostra attenzione alcune istantanee raffiguranti i membri dello Spartak durante un ritiro estivo presumibilmente svoltosi durante la metà degli anni novanta. Sede del ritiro la storica struttura della Bradia vicino a Sarzana. I gialloblù erano infatti soliti (e l’usanza si è protratta per lungo tempo, fin addirittura gli ultimi anni) svolgere la prima parte della preparazione estiva in questa struttura per poi completarla nella naturale sede Torriglina. Crediamo di fare cosa gradita nell’inserire nella sezione “Archivio Storico” queste foto, accompagnandole con una loro breve descrizione, ma sopratutto con della divertente aneddotica relativa a quel periodo… buona visione e lettura!

martedì 16 agosto 2011

News - rassegna stampa

Riportiamo con piacere un articolo comparso sulla Gazzetta Del Lunedi del 15 di agosto u.s. relativo alla campagna di rafforzamento del Torriglia Calcio, squadra che attualmente milita in seconda categoria ma che ambisce ad un importante salto di qualità. Aspetto che ci ha incuriosito è il fatto che il nuovo presidente dei bianco azzurri sia da quest’anno il Sig. “Marco Garbarino” personaggio ben conosciuto dalla dirigenza dello Spartak e legato da un profondo rapporto con l’Amministratore Delegato Gialloblù. Inutile dire che lo Spartak Torriglia f.c. 1992 augura al Torriglia Calcio di raggiungere tutti quei traguardi che un presidente come il suo merita.   

venerdì 12 agosto 2011

News

Acqui Terme – Giornata di aggiornamento ieri per lo staff tecnico gialloblù. Mr Schenone e il consulente tattico Stagno (le “SS”) si sono recati allo stadio Ottolenghi di Acqui per visionare gli allenamenti del Genoa cfc 1893. Obiettivo, quello di rubare spunti tecnici per la prossima stagione. E’ infatti risultato molto semplice proporre paragoni tra gli effettivi in rosa delle due società ( a titolo di esempio sono stati effettuati dei confronti tra i movimenti di Veloso/Ghersi, Antonelli/Rognoni, Ze Love/Mussino…). Presente anche l’AD per rendere onore alla tradizione di posare per una foto ricordo “portafortuna” con un potenziale talento genoano… a questo giro è toccato all’attaccante uruguaiano Ribas. Per maggiori dettagli rimandiamo alla pagina Facebook dove verrà a breve inserita la gallery della Giornata.    

martedì 9 agosto 2011

News

Genova – Un recente carteggio tra i due soci fondatori del sodalizio di Torriglia ha confermato quanto è ormai palese a tutti: dopo anni oscuri di inattività stiamo assistendo ad un vero e proprio rinascimento Spartakino. Il merito di tale nuovo lustro deve essere ricondotto a due aspetti fondamentali: quello indubbiamente sportivo (su tutti il successo al Trofeo di Pasqua e la positiva striscia di risultati); ma anche quello di marketing, estrinsecatosi attraverso i nuovi canali di comunicazione (il sito ufficiale e lo Spartak Channel su tutti). In questo ambito proprio il  marketing risulta fondamentale,  in quanto elemento ormai imprescindibile per far quadrare i bilanci nel calcio moderno. La dirigenza spartakina ha ben colto questo aspetto; né è la più diretta dimostrazione il lancio della seconda maglia che, complice i recenti successi sportivi, sta diventando un “must” tra i supporters valligiani.  Pezzo pregiato però è, e rimane per antonomasia, il simbolo stesso di una squadra di calcio, ossia la prima maglia. Ecco quindi in cantiere il lancio della nuova divisa ufficiale gialloblù previsto per settembre. Arduo compito il suo: dimostrarsi degna della storica divisa Spartakina targata 1994. Ovviamente massimo riservo dall’ EuroBar in merito a sponsor tecnico e caratteristiche. Unica certezza: i colori gialloblù!! 

martedì 2 agosto 2011

News

MISSING -  Genova - E’ sparito da metà aprile. Partito per un meritato viaggio di nozze il pilone centrale difensivo dello Spartak Gianni Macrina ha ormai da quasi 4 messi fatto perdere le proprie tracce. Fuga all’estero? Dissapori con la dirigenza? Saudade?. In Via della Provvidenza mantengono un ottimismo di facciata. Ufficialmente Macrina, rientrato dal viaggio, non è ancora stato schierato per non precisati motivi fisici ma da settembre sarà regolarmente tra i convocabili per il G.Piero Carni Challange. Fatto sta che il timore dei supporter gialloblù di vedere  l’Augenthaler di Via Giacometti non indossare più gli scarpini griffati Spartak si fa di giorno in giorno sempre più forte.

News - Calciomercato


Tantò tuonò che piovve. Nonostante i comunicati ufficiali diramati dalla società gialloblù (riportiamo qui il link) la dirigenza degli A.S. Tronzi ha formulato la settimana scorsa richiesta ufficiale per acquisire in comproprietà con diritto di riscatto il cartellino del Maicon di Via Bocchella, Stefano Rognoni. A quanto ci risulta sapere la dirigenza ha confermato quanto precedentemente affermato: ossia un netto rifiuto alla trattativa. Purtroppo chi vive in questo rutilante mondo sa benissimo che in questi casi a prevalere è sempre la volontà del giocatore; e ancor più spesso quella del suo procuratore. I supporter gialloblù quindi rimangono col fiato sospeso per capire le volontà di Rognoni il quale, a onor del vero,  ha in una recente intervista affermato testualmente che lo Spartak “es mi casa!”….  Affermazioni di facciata o vera fedeltà…presto sapremo la risposta…