martedì 2 agosto 2011

News

MISSING -  Genova - E’ sparito da metà aprile. Partito per un meritato viaggio di nozze il pilone centrale difensivo dello Spartak Gianni Macrina ha ormai da quasi 4 messi fatto perdere le proprie tracce. Fuga all’estero? Dissapori con la dirigenza? Saudade?. In Via della Provvidenza mantengono un ottimismo di facciata. Ufficialmente Macrina, rientrato dal viaggio, non è ancora stato schierato per non precisati motivi fisici ma da settembre sarà regolarmente tra i convocabili per il G.Piero Carni Challange. Fatto sta che il timore dei supporter gialloblù di vedere  l’Augenthaler di Via Giacometti non indossare più gli scarpini griffati Spartak si fa di giorno in giorno sempre più forte.

Nessun commento: