lunedì 14 maggio 2012

News - Curiosità

Curiosa notizia riportata nell'edizione odierna del Corriere Mercantile. Evidentemente il G. Mora non è solo il campo di casa dello Spartak ma anche il trampolino di lancio per talentuosi giocatori di serie A. In particolare l'impianto di San Francesco di Quarto è balzato agli onori della cronaca per aver cresciuto il vero e proprio eroe dell'ultimo turno del campionato di serie A: il portiere del Palermo Giacomo Bricchetto. L'estremo difensore rosanero infatti con la sua importante prestazione ha contribuito al raggiungimento della salvezza da parte del Genoa cfc. Riportiamo per comodità in calce l'articolo comparso questa mattina sul quotidiano genovese:

Il G. Mora si frega le mani
Nella ripresa il Palermo ha schierato il terzo portiere Giacomo Brichetto, genovese di nascita, al suo esordio assoluto nella massima serie. Si fregano le mani i dirigenti del G. Mora che potranno vantare 80.000 euro di premio di formazione.


Nessun commento: